Messaggio di Luna Piena*RISORGI ORFANO.. DIVIENI SOVRANO. 28_6_2018

IMG_20180627_013915

La Luna Piena che alza il volume a quello che in Te è fulcro di dolore e allo stesso tempo Custode del Fuoco Sacro: l’Orfano. Il volto rimasto in ombra del tuo bambino interiore. Colui che si sente smarrito e abbandonato da chi può salvarlo, immerso in una materia che lo schiaccia e che subisce.

Egli, Lei, è la Forza e la Guida nascosta da un velo. È la miccia che fa divampare la Fiamma nel Mondo. Nel tuo Regno.

Si stringono i panni addosso, le mura sembrano comprimerti, tutto ciò che è materia in questi giorni sembra prendere una consistenza e una pesantezza maggiore. Sembrano ergersi limiti invalicabili. Faticosi. E davvero ti ripeti che adesso è troppo.

 

Già.. L elastico sta tirando.. Per creare un contraccolpo :la tua Rinascita.

Il brutto anatroccolo può divenire Cigno adesso.

Se si è stancato di dipendere e crogiolarsi nel vittimismo. Di sentirsi il diverso penalizzato.

Se la zavorra Dell ego di dolore incancrenito, è disposta a lasciarla andare davvero, invece di trascinarlo per tutto il Regno da schiavo.

Di CHI? Della zavorra. Non va trascinata più sulle spalle. Va bruciata.

Come? Con la volontà di risorgere costi quel che costi.

Nella pratica? Comincia così.

Vai a guardarti allo specchio.

Nei tuoi occhi cerca il bambino smarrito e vai ad abbracciarlo con tutto il tuo amore.

Poi

Cerca nello stesso luogo, tra i meandri dei tuoi occhi, quella figura crogiolarsi a terra immelmata fino a sembrare immerso nelle sabbie mobili. E digli: è Tempo di tirare fuori chi Sei.

Esci da lì. Sono le sabbie che plasmano te e non tu che plasmi le sabbie. Questo è il tuo rapporto con tutto ciò che è denso e rifiuti di toccare affrontare.

Hai cercato aiuti esterni. Spalle su cui appoggiarti. Ma questo non significa doverti identificare con COLUI COLEI CHE È impotente e dipendente.

Che cosa ancora hai paura di lasciare e ci resti aggrappato impedendo di alzarti in PIEDI?

Hai strisciato a terra SOVRANO raccontandotela fino ad oggi. Ma certi alibi hanno impantanato e sotterrato vivo te stesso.

Ora è il momento di riconoscere iL tuo trono.sostenuto dalla Terra e dal Cielo, riporre in essi e nel tuo cuore l Affidamento totale.

In te risorge la volontà di scoprirti, andare oltre il seminato, sentire che questa materia si può plasmare se cambi prospettiva.

Se ti alzi.

FALLO FISICAMENTE :

Siediti terra ora e poi rialzati con la consapevolezza che stai facendo alzare dentro di te, di scatto, la parte mortificata che cela in se il guerriero, il Fuoco la svolta.

Devi gridare basta adesso.

Un basta fermo a tutti quei meccanismi che ti hanno portato fino ad oggi a scegliere qualcosa di esterno, più forte di te, come punto di riferimento.

È pronta ad erigersi una nuova struttura attraverso la quale la tua Essenza può camminare sovrana nel Mondo.

Devono rompersi delle catene, tutte quelle che ti hanno tenuto fermo ma allo stesso tempo, ti hanno fatto sentire meno solo per il fatto che ti legavano agli altri. Attraverso, il dolore, il giudizio, la paura di non farcela.

Scegli.

Puoi.

L elastico tira per un contraccolpo. Quello della tua Rinascita.

 

Questa materia che senti come ferro inamovibile può essere plasmata:

Cammina con piedi infuocati di Amore.

Quel fuoco si accende quando dichiari a te stesso ciò che vuoi e ciò che non vuoi più. Disposto a non scendere più a compromessi. E con altrettanta Verità e impeto prometti di non demordere finché non vedi che cosa fino adesso ti ha spinto a scenderci. Dove trovi la vulnerabilità la abbracci e le dici adesso ci Sono Io. Così come un Cavaliere farebbe con la Principessa da salvare. Fa che questo avvenga dentro Ora. Così come una mamma o un papà farebbe con il proprio figlio.

Questa Luna ti spinge in questo viaggio intrepido. Una Torre in cui eri prigioniero si infuoca.  E tu ne esci libero e intatto, lasciando andare ciò che prima sembrava proteggerti mentre in realtà ti impediva di camminare nel mondo da Re.

 

Sara Surti

*copia consentita solo con citazione della fonte

 

 

LE SESSIONI INDIVIDUALI con Sara Surti“:   “ Ritrova “il Filo d’Oro” che collega tutto ciò che ti è accaduto con ciò che sei venuto a compiere e realizzare. “  Come si svolgono? come richiedere info e prenotarne una? Clicca nel link:

https://aprigliocchidelcuore.com/lesessioniindividuali/ 

 

IL TEMPIO DI IRIS Scuola Triennale di Arti Sacre, Oracolari e Alchimia Clicca nel link:

https://aprigliocchidelcuore.com/amenti-temple-accademia-di-arti-sacre-e-alchimia/

 

 

Cliccando su questo link trovi il programma e le sedi di  ESMERALDIA ACADEMY ® ACCADEMIA TRIENNALE DI ASTROLOGIA QUANTISTICA® E ALCHIMIA con Alessandro Pandolfi e Sara Surti

https://aprigliocchidelcuore.com/scuola-triennale-di-astrologia-quantistica-e-alchimia-

 

PAGINA FACEBOOK di Sara  Surti https://www.facebook.com/sarasurtigliangelielaviadelcuore/

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: